L'unico movimento del e per il popolo italiano!

A sinistra sono tutti fascisti o sono tutti cretini?

Il cortocircuito del cervello dei sinistri raggiunge livelli sempre più allarmanti. Sarebbe bello guardarli sguazzare nella loro stessa melma, se non fosse che con la “melma” fino al collo, grazie a loro, ci siamo anche noi.

Qualcuno di voi, probabilmente, avrà sentito parlare del cosiddetto “centro sociale” Hobo: un’accozzaglia bolognese di disadattati sociali, capaci solo di occupare qualche aula universitaria per poter continuare a spinellarsi in tranquillità e di assaltare banchetti di formazioni politiche avversarie.

Qualche giorno fa hanno compiuto una delle loro solite “democratiche” incursioni nella sede centrale del PD bolognese, in cui il Partito Democratico stava svolgendo, per l’appunto, una riunione. Verrebbe da chiedersi quando mai si sia sentita di una forza politica di destra, neofascista o fascista che dir si voglia, che intervenga con tanta arroganza e tracotanza ad impedire normalissime riunioni dei partiti avversari, ma lasciamo perdere.

Il siparietto che ne è seguito è stato particolarmente comico: i rasta falliti davano dei mafiosi e dei fascisti a quelli del PD, e quelli del PD, in primis il deputato Andrea De Maria, davano dei fascisti a quelli del centro sociale. Il Fascismo, per questi emeriti cialtroni, è stato svuotato di qualunque contenuto per diventare un mero insulto (del resto, nella loro ignoranza e malafede, il Fascismo non l’hanno mai compreso, nemmeno in parte).

Delle due l’una: a sinistra sono tutti fascisti oppure a sinistra sono una massa di cretini. La prima possibilità, ovviamente, è da escludersi categoricamente.

Amministratore

View more posts from this author