L'unico movimento del e per il popolo italiano!

Arriva «Fascismo e libertà»

Chiari Arriva «Fascismo e libertà» L’Anpi: «Una cosa da brividi» L’ideologia del ventennio irrompe a Chiari con «Fascismo e libertà»  Massimiliano Magli. 02.10.2016

Un’organizzazione dichiaratamente fascista apre i battenti a Chiari. Le parole possono suonare surreali e fuori dal tempo, ma c’è la conferma di Luca Vezzoli, clarense, che annuncia la formazione di un gruppo locale del «Movimento fascismo e libertà- Partito socialista nazionale». Vezzoli, 42 anni, si è presentato come leader della sezione dicendo di volersi anche «candidare alla prossima tornata amministrativa, per cambiare la città in meglio. Non siamo razzisti, omofobi ne violenti: ci ispiriamo a ciò che di buono ha fatto il fascismo in ambito sociale». TRE, QUATTRO rappresentanti per regione, alcune province articolate in gruppi zonali, niente di più: ma una ragnatela ben coordinata. Mirko Poli, di Lumezzane, è il responsabile provinciale: «Ho fondato io il gruppo di Lumezzane – spiega -. Ora è toccato a Chiari. Sono le due teste di ponte della nostra organizzazione provinciale, oltre a Brescia.

Amministratore

View more posts from this author