L'unico movimento del e per il popolo italiano!

Strategia della tensione

Quello che sta accadendo in Europa e nel Mondo , noi lo abbiamo vissuto in Italia a cavallo degli anni 70-80 le strategie della tensione cambiano personaggi ma la linea è sempre la stessa, si va dal discorso degli auto-attentati dei servizi poi definiti “Isis” e con questo non si nega che c’è un vasto mondo sunnita ostile all’Occidente e terrorista ma nel mazzo , si trova sempre l’utile idiota che lascia i documenti sul posto oppure non si vedono i cadaveri e dopo l’attentato si sa vita, morte e miracoli , cose già viste e vissute, interessante anche il fallito Golpe in Turchia dai più deriso come una messa in scena ma occorrono dei distinguo , Erdogan è appoggiato dalla popolazione più ortodossa e rigorosa dei principi islamici sunniti , la vera natura turca cioè l’Alevismo ha vissuto e continua a vivere una sorta di ghettizzazione , l’Esercito garante della Laicità dello Stato è intervenuto ma si vede che la radicalizzazione delle masse è andata troppo oltre e di fatto Erdogan l’amico dei terroristi siriani e dell’Isis e il suo AKP sono sostenuto dai fanatici sunniti e i religiosi , in questo caso guai ai vinti che alcuni soldati sono già stati decapitati al grido di “Dio è Grande” come i loro amici siriani e mentori di Al-Nusra. Tornando all’ultimo attacco a Nizza , non si spiega come i 2 km di lungomare chiuso al traffico un tir di 18 tonnellate sia passato tranquillamente , la versione della Polizia poi fa acqua da tutte le parti hanno dichiarato che l’attentatore è stato ucciso alla guida del camion , quando ci sono le foto che viene sbattuto giù il mezzo e li ucciso. L’Europa anzichè troncare i rapporti con i paesi che fomentano e finanziano il terrorismo come Arabia Saudita e Qatar preferisce fare i girotondi , i gessetti , i flash mob. Un popolo e un continente che non si preoccupano della loro gente e delle loro Nazioni , sono destinati a perire questo lo insegna la Storia.

In questo contesto è interessante vedere come l’estrema destra stia cavalcando l’anti-islamismo militante , dalla Fallaci alla Meloni che fa le petizioni per l’introduzione del reato di “fondamentalismo islamico” più volte si è visto che gli attentatori non erano osservanti ma feccia varia che era stata in carcere , bevevano , rubavano e di certo non erano musulmani esemplari ma pieni di precedenti , anche perchè molti non frequentavano le moschee a parte qualche fanatico sunnita è anche vero che all’interno di quel mondo esistono larghe sacche che strizzano l’occhio all’Isis visto che non è altro che il puro sunnismo applicato e cioè è vero , come ha detto Putin ( e noi non siamo putiniani) bisogna dare spazio alla visione islamica sciita dell’Islam , Ismailita , saggia e di cultura e spezzare i legami con i paesi whabbiti come quelli del Golfo che ti pugnalano alle spalle , finito il petrolio torneranno a sgozzarsi tra loro nel deserto per ora noi dobbiamo evitare che sgozzino noi , ma questo lo si fa con una chiara visione geopolitica delle cose e una politica di sicurezza che in Italia è di difficile applicazione finchè avremo Renzi , Bergoglio , Boldrini e soci. Vedremo lo sviluppo della situazione che non può che peggiorare.ordine e disciplina

 

Amministratore

View more posts from this author