L'unico movimento del e per il popolo italiano!

Bologna: blitz di MFL al Liceo Sabin

Con un blitz a cavallo tra sabato e domenica, alcuni militanti di MFL-PSN sono intervenuti presso il Liceo Sabin di Bologna, teatro nei giorni scorsi di un’occupazione decisamente poco partecipata e scarsamente approvata, per lasciare il loro personalissimo invito allo studio agli studenti che si sono resi responsabili di un atto illegale e prevaricatore che puzza di retorica stantia da rituale ripetuto senza troppa convinzione, ma così, perché si deve fare, perché la dottrina del neocomunista lo impone…
Noi siamo convinti che gli occupanti non rappresentino altri che se stessi e la propria arroganza di essere avanguardia di una maggioranza che invece non li segue, anzi li disprezza in quanto portatori di atteggiamenti contro il sacrosanto diritto allo studio.
La sezione bolognese di MFL-PSN continuerà a tenere monitorata la situazione.

ab

Vice-admin

View more posts from this author